Marco Valletta

CUOCO

Biografia

IL TEMPO NAPOLETANO

Sono nato a Napoli, ho frequentato l’Istituto Alberghiero di via Giovenale, l’IPAS Cavalcanti. Avevo scelta da subito la qualifica di Cucina ed ho avuto la fortuna di incontrare un insegnante che mi ha fatto innamorare di questo lavoro, il mio Prof. Felice Di Tullio, grande chef. A quei tempi, uno dei pochi insegnanti di cucina che sapevano parlare di cucina con scientificità e rigore. Sono sempre stato desideroso di emergere in questo campo, e il mio impegno scolastico, alla fine dei tre anni di qualifica mi ha fruttato il premio Coppola, quale miglior allievo della Campania nell’anno 1983. Poi ho intrapreso la strada delle stagioni, di qualche extra, completai gli studi diplomandomi a pieni voti, grazie alla tenacia e alla voglia di emergere, ma soprattutto grazie agli insegnanti che mi hanno fatto amare la scuola. Una scuola che mi ha permesso di vivere molte opportunità tra le quali andare a lavorare a Washington DC per nove mesi, a cavallo tra il quarto e il quinto anno.

IL TEMPO VENETO

Posso dire di essere naturalizzato in terra Trevigiana, visto che ci vivo da quando avevo 20 anni, ma ho sempre mantenuto fede al mio sogno quello di affermarmi nel mondo della ristorazione. Volevo a tutti i costi insegnare per poter trasferire la mia passione e le mie conoscenze ai giovani. Molte sono state le esperienze di lavoro intense, prestigiose, e sono molti gli anni di insegnamento, tutte queste opportunità mi hanno permesso di vivere molte emozioni raccogliendo molti frutti. Esperienze professionali in hotel, ristoranti, ma soprattutto esperienze con i miei allievi, con i quali sono cresciuto insegnando tanto ed imparando altrettanto. Ho voluto sempre promuovere il lavoro a me molto caro, quello del cuoco che usa la testa. Poi è arrivata l’esperienza della Laurea in Lettere, dopo qualche anno di alternanza scuola lavoro, la mia Tesi si è materializzata. E' stata apprezzata da molti, poi discussa non solo in ambito accademico, ma anche in incotri specialistici, perché era intrigante per lo stile e i contenuti. 

IL MIO IMPEGNO IN CUCINA

Amo molto il mio lavoro, cerco di trasmettere in ogni occasione quanto questa professioni mi coinvolga. Mi è capitato di intraprendere la strada di parlare e di scrivere di cucina, e credo che le persone dovrebbero farlo solo se hanno padronanza della disciplina. Lo studio, la sperimentazione, l'approfondire ogni giorno è indispensabile. Sapersi porre il perché del fatto gastronomico ti arricchisce molto, per questo io cerco di offrire un contributo, un arricchimento culturale e professionale a quanto ne vogliono sapere di più, in ogni mio articolo. Scrivo per “A Tavola”, mensile di ampio respiro culturale e professionale nel panorama editoriale di gastronomia. Scrivo per “Il Cuoco”, un magazine costruito come offerta per gli associati alla FIC con molte notizie della vita professionale dei cuochi in Italia e all’estero. Poi scrivo per “Zafferano” un periodico altamente specialistico, intervengoscrivendo approfondimenti monotematici legati ad alimenti che io rielaboro, con un approccio scientifico con i miei allievi.  Altre collaborazioni saltuarie, con riviste del territorio, mi hanno permesso di divulgare la mia filosofia in cucina, 

12 – 15 FEBBRAIO 2008

WELSH INTERNATIONAL CULINARY CHAMPIONSHIPS BATTLE FOR THE DRAGON- GALLES

8-11 NOVEMBRE 2007

ALIMENTARTI BOLOGNA

1-7 OTTOBRE 2007

KREMLINO COOKING CUP - MOSCA

17-23 SETTEMBRE 2007

PARTECIPAZIONE MISS ITALIA

16-22 MAGGIO 2007

CHICAGO COOKING CUP

16-23 NOVEMBRE 2006

COPPA DEL MONDO IN LUSSEMBURGO

4 - 7 OTTOBRE 2006

INTERNATIONAL KREMLIN CULINARI CUP


103

 Partecipazioni in nazionale

345

 Partecipazioni Miss Italia

32

 Pubblicazioni Zafferano

74

 Pubblicazioni a Tavola

Gallery

Un primo piatto preparato ad hoc in pochi minuti: risotto al cavolfiore mantecato ai tuorli. Lo prepariamo ad Alice Club in compagnia di Francesca Romana Barberini e dello chef Marco Valletta

Collaborano con me

Restiamo in contatto...

+39 339 3291764

Via fra’ Paolo Sarpi, 1 (Salvarosa) 31033 Castelfranco Veneto (TV)

marcovalletta1966@libero.it

;